CASA DEL POLIZIANO

( Montepulciano )

 

Visita altri itinerari di Montepulciano

 

Piazza Grande

  Il Corso 

Tempio di S.Biagio

  Santa Maria delle Grazie

 


 

Ritratto del Poliziano

 

                 In via Poliziano, al n. 5, è la costruzione tre - quattrocentesca in mattoni dove il 14 giugno 1454 nacque il poeta Angelo Ambrogini detto Il Poliziano, importante umanista del rinascimento. Dopo la morte del padre Benedetto Ambrogini, uomo di legge, assassinato per vendetta, il piccolo Angelo fu mandato a Firenze dove seguì le lezioni di maestri illustri che insegnavano nello Studio fiorentino. Presto cominciò a frequentare la casa di Lorenzo Il Magnifico dopo avergli dedicato la traduzione dei primi due libri dell’Iliade. La sua vita trascorse nel cerchio di pochi e dotti amici, dedicata quasi esclusivamente alla letteratura, pressoché tutta all’ombra protettrice del Magnifico che gli affidò l’educazione dei figli Piero e Giovanni (futuro Papa Leone X), destinato fin da allora alla carriera ecclesiastica. Tra le opere maggiori ricordiamo le Canzoni a Ballo, i Rispetti e le Stanze opera dedicata a Giuliano dei Medici e rimasta incompiuta quando questi fu ucciso durante la Congiura dei Pazzi ( 1478). Per il Poliziano cominciarono i dissidi con i Medici e, allontanatosi da Firenze, dopo varie peregrinazioni si fermò a Mantova presso il Cardinale Francesco Gonzaga; solo dopo suppliche e intercessioni ritornò a Firenze. Anche se gli fu assegnata la cattedra di eloquenza latina e greca presso lo Studio fiorentino, la sua posizione non tornerà più quella di un tempo. Morì a Firenze nel 1494.


Alberghi - Agriturismo - Osterie - Terme - Itinerari

Fiere e sagre - Prodotti tipici - Turismo e Cultura  

- AffittacamereDimore di campagna

 Home Page

Information

info@cretedisiena.com

 
  Per le vostre vacanze in Toscana - Pienza - Montepulciano - Bagno Vignoni - Chianciano Terme - Siena - Toscana -

Copyright ©  by
Cretedisiena.com
All rights reserved

 
Si ringrazia per la collaborazione:
Terrosi Paolo