Segui Cretedisiena su Twitter   Seguici su Facebook  

San Casciano dei Bagni

 

 

 

 

    

 

 

 

Il pittoresco centromedioevale, posto al confine con l�Umbria ed il Lazio, � situato sulle pendici del Cetona che si affacciano sulla Val di Paglia. Il suSan Casciano dei Bagni Siena Toscana Italiao territorio presenta i cosiddetti �calanchi", grandi erosioni in argilla e sabbia, che rendono il paesaggio quasi lunare. Fin dal periodo etrusco-romano San Casciano dei bagni � famosa per le sue acque termali. Infatti la Pieve (chiesa con funzioni battesimali) prese il nome di Santa Maria "De Balneo". Se nel periodo romano il suo territorio fu attraversato ad Est dalla Via Cassia, nel MSan Casciano dei Bagni edioevo San Casciano dei bagni si avvantaggi� del passaggio nei suoi territori occidentali della Via Francigena (oggi impropriamente denominata Cassia), percorso internazionale che dal Sec. VII d.C. sostitu� quello della Cassia, resa intransitabile dall�impaludamento della Valdichiana. Nel 995 il Marchese Ugo di Toscana don� la "Curtis de Bagno" all�Abbazia di San Salvatore del Monte Amiata. Ma nel 1081 i monaci si rivolgevano all�Imperatore contro le pretese degli Aldobrandeschi.

Dai Sec. XIII alla met� del Sec. XV fu San Casciano dei Bagni Siena Toscana Italiapossesso dei Visconti di Campiglia, famiglia legata all�orbita orvietana. Monaldo Visconti sottomise definitivamente San Casciano dei bagni a Siena nel 1412. Sotto il governo granducale il centro divenne un luogo di soggiorno termale a livello internazionale. Nel 1607 il Granduca di Toscana Ferdinando I fece realizzare l�elegante portico che ancora oggi nobilita lo Stabilimento Termale, che presenta 43 sorgenti termali a 42�C. Si San Casciano dei Bagni Siena Toscana Italiasegnalano la gotica Coilegiata di San Leonardo e la Chiesa della S.S. Concezione con all�interno affreschi di Niccol� Circignani detto "Il Pomarancio".Nel territorio di San Casciano dei bagni si trova il Castello di Fighine, in splendida vista sulla Valdichiana. Fighine fu aspramente contesa da Siena ed Orvieto. Dalla famiglia orvietana dei Monaldeschi pass� nel 1441 alla Repubblica di Siena, alla quale si deve la definitiva sistemazione del castello nel 1446. Nelle vicinanze � situato il borgo di Palazzone, centro di produzione vinicola, dove � visitabile la Chiesa di S. Maria San Casciano dei Bagni Siena Toscana ItaliaAssunta, dall�interno barocco. Posta dirimpetto a Radicofani e al Monte Amiata si incontra Celle sul Rigo, dominata da un� imponente torre medioevale. D�interesse artistico, la Pieve di S. Paolo, la Chiesa di S. Giovanni ed un pozzo (Sec. XVII) al centro di una piccola piazza.La nascita e lo sviluppo di San Casciano dei Bagni sono legati essenzialmente alla presenza delle acque termali: 42 sorgenti ad una temperatura media di 40 �C con una portata complessiva di circa 5San Casciano dei Bagni Siena Toscana Italia,5 milioni di litri di acqua al giorno, dato che colloca San Casciano al terzo posto in Europa per portata di acqua termale.
Il '200 � il secolo della ripresa generale del termalismo e con esso rinasce anche San Casciano, grazie anche alla vicinanza della Via Francigena l'importante arteria di collegamento fra l'Europa, il nord Italia e Roma. Da ricordare in questo periodo la disavventura dell'abate di Cluny, rapito da Ghino di Tacco mentre veniva a San Casciano per curare il mal di fegato e stomaco cos� come ricordato dal Boccaccio, nella II novella del X giorno del Decamerone.

Chiesa Santa Maria della Colonna
La sua origine risale al IV-V secolo, facendo parte delle pievi paleocristiane che costituivano la diocesi di Chiusi, ma di essa si dice da sempre che sia stata edificata sui resti di un tempio pagano.
Per molti secoli, almeno fino alla fine dell'XI secolo mantenne il ruolo di chiesa parrocchiale, costituendo il punto di riferimento per l'insediamento urbano, indicato nei documenti dell'epoca con il nome appunto di Santa Maria "ad Balneo".
La posizione estremamente periferica rispetto al centro abitato che riveste oggi � il risultato del rilevante ridimensionamento urbanistico-demografico subito da San Casciano nei secoli.

Dopo la perdita della dignit� parrocchiale la chiesa di Santa Maria ha svolto una funzione di assistenza spirituale a tutti coloro che si affidavano alle cure termali.
Ben presto alla funzione spirituale si venne ad aggiungere un servizio di assistenza materiale, grazie alla nascita di uno Spedale destinato ad accogliere i "bagnaioli" pi� poveri.
All'interno sono conservati numerosi affreschi di scuola senese ed orvietana.

Chiesa della Concezione
In questa Chiesa aveva la propria sede la Compagnia della Santissima Concezione, la cui fondazione doveva essere contemporanea a quella di Sant'Antonio.

Era governata dal Consiglio dei Fratelli, il quale eleggeva un Capo Priore, un Secondo Priore ed i Terzi Priori, erano poi i Priori ad avere l'effettivo compito di reggere la Compagnia, la loro carica durava tre anni.
La Compagnia gestiva un terzo Spedale ubicato al Pozzo.

� questa l'unica delle tre Chiese presenti all'interno delle mura cittadine a conservare ancora la struttura originale, al suo interno sono conservati alcuni affreschi attribuiti al Pomarancio.
All'interno della chiesa � sepolto il Beato Pietro, un eremita che la tradizione vuole morto di freddo sugli scalini della Chiesa.

Ufficio Informazioni Turistiche

tel. 0578/58141

 

Stabilimenti Termali :

Terme di San Casciano dei bagni      0578/58023 

 

 

 

 

 

 

San Casciano dei Bagni Siena Toscana Italia

 

Hotel - Agriturismo - Osterie - Terme - Itinerari

Eventi News  - Prodotti tipici -Turismo e Cultura - Bed & Breakfast

Annunci Immobiliari  - Case di Campagna

 Home Page 

 

  Segui Cretedisiena su Twitter Seguici su Facebook

 

cretedisiena.com Network

cretedisiena.com - cretedisiena.it - agriturismobagnovignoni.com - agriturismopienza.com - visitmontepulciano.it 

 

Per Informazioni 

info@cretedisiena.com

Cretedisiena.com  - Via di Totona 12 53045 Montepulciano Siena - P IVA 010075105201

Privacy - Informativa Cookie

  
La pagina ufficiale di cretedisiena.com ti aspetta per tenerti aggiornato,
 per organizzare la tua vacanza �nel cuore della Toscana: news, anticipazioni, immagini,
video esclusivi e molto altro ancora!

Che aspetti? Diventa subito Fan